Vittorio Messori
La luce e le tenebre. Riflessioni fra storia, ideologie e apologetica

(A cura di Aurelio Porfiri)

pp. 464 – € 24,00
ISBN 978-88-7198-786-6


«Con questo La luce e le tenebre, giungo al quinto libro di una collana denominata Vivaio e che prende il nome da una rubrica fortunata da me tenuta prima sul quotidiano Avvenire e poi sulla rivista di apologetica Il Timone. Questo quinto volume, che naturalmente può essere letto anche come autonomo rispetto agli altri, conclude in un certo senso un lungo ciclo.

Qui le materie trattate, come negli altri volumi del resto, sono le più svariate, ma tutte inquadrate in tre grandi filoni, quello della storia, quello delle ideolo­gie imperanti e quello dell’apologetica. In un certo senso riassumono il mio pensiero sempre più convinto con l’amato Pascal che se ci sono nel mondo abbastanza ombre per chi non vuol credere, non manca abbastanza luce per chi vuole credere.

Ecco allora La luce e le tenebre, un testo che parla di fatti a volte di qualche anno addietro, ma con uno sguardo contemporaneo, uno sguardo da credente che, attraverso le armi del cronista, scandaglia storia e cronaca per rintracciare i passi felpati ma non assenti del Signore della storia» (Vittorio Messori).

Leggi la biografia >  Messori Vittorio