Don Marcello Stanzione
IL PURGATORIO NELLA VISIONE DELLE MISTICHE

pp. 240 – € 16,80
ISBN 978-88-7198-671-5


In questo nuovo libro, don Marcello Stanzione accosta due realtà apparentemente opposte. Quella della donna – un tema di grande attualità oggi anche nella Chiesa, grazie ai richiami di Papa Francesco a una maggiore responsabilizzazione della componente femminile nel Corpo ecclesiale – e quella del Purgatorio, che appare essere un tema in disuso. Mentre l’ideale classico – e in fondo la sua indole propria, che scavalca anche le culture particolari – vede la donna come custode e promotrice dell’amore, della bontà, della pazienza, della misericordia: in una parola, della maternità; il Purgatorio appare all’opposto il « luogo » della giustizia poco misericordiosa: di una giustizia che non ammette in Paradiso se prima non si sia « ripagato fino all’ultimo spicciolo », come dice Gesù. Insomma, niente sembrerebbe più inconciliabile del binomio « Purgatorio e donne ». Eppure don Marcello Stanzione sviluppa esattamente questo rapporto, o meglio lo illustra. Dopo aver richiamato i principali insegnamenti ecclesiali sul dogma del Purgatorio, ci offre una panoramica di sessanta donne che hanno avuto esperienze e visioni del Purgatorio, lasciandocene una toccante memoria.

Leggi la biografia >